Nomi in giapponese

 

Per scrivere i nomi in giapponese, nomi stranieri (italiani ad esempio) vengono utilizzati i KATAKANA (alfabeto giapponese).
Sebbene non sia possibile scrivere un vero e proprio alfabeto giapponese dalla A alla Z (tanti sono i visitatori che ce lo chiedono), riportiamo qui sotto una tabella con tutti i suoni e le “sillabe” scritte con i katakana.

Cerca nell’elenco qui sotto (suddivisi per lettera iniziale, ci sono siamo nomi maschili che nomi femminili) … oppure leggi le semplici regole per scrivere da solo il tuo nome in giapponese.

ABCDEFGHIJKLMNOPQRSTUVWXYZ

alfabeto giapponese suoni puri

alfabeto giapponese suoni impuri

alfabeto giapponese suoni contratti

  • Nello hiragana e nel katakana per raddoppiare una consonante si inserisce, davanti alla sillaba da raddoppiare, il segno TSU rimpicciolito. Se la sillaba da raddoppiare inizia con una N, non si usa lo TSU, ma il segno N stesso.
  • Per scrivere la vocali lunghe, nello hiragana, si aggiunge un’altra vocale, tranne per la O, che viene raddoppiata con una U.
  • Il segno “-“, leggermente allungato, viene usato per le vocali lunghe delle parole straniere e per le parole inglesi che terminano per R.
  • In giapponese una consonante non può apparire isolata, cioè non seguita da vocale, quindi in nomi come Roberto dobbiamo aggiungere una U che non viene letta: ROBERUTO (Roberto)
  • Non esistono i suoni “tu” e “du”, quindi dovremo usare TO e il nigori (due trattini in alto a destra) per trasformarlo in DO: SANDORA (Sandra)
  • Non esiste nemmeno il suono “L”, dovremo quindi usare la R, come in “Laura”: RAURA (Laura)
  • Per la “F”, dato che esiste solo la FU si aggiunge la vocale in basso a destra, come in Stefania: SUTEFUANIA (Stefania)
  • La sillaba “TI” viene espressa con il TE e la I in basso a destra.
  • I suoni e quindi le lettere V e L, vengono tradotti con le lettere B e R rispettivamente.

Queste semplici regole permettono di scrivere quasi tutti i nomi propri stranieri con i simboli giapponesi.

Naturalmente non tutti i nomi italiani potrebbero essere scritti con i simboli giapponese, appunto perchè alcuni suoni non esistono in giapponese ! In questo elenco si è cercato di tradurre qualsiasi nome, affidandosi più al buon senso che a regole esatte.
Saremo molto grati a chiunque ci indichi eventuali errori …

ABCDEFGHIJKLMNOPQRSTUVWXYZ


 

Nomi scritti in giapponese Il tuo nome scritto con i KATAKANA?
Parole scritte con i KANJI giapponesi?
Scarica la nostra APP da Google Play !
Nomi e parole scritti in giapponese

ATTENZIONE: prima di farti un TATUAGGIO con questi nomi consulta un fonte attendibile!
(Non ci assumiamo alcuna responsabilità per eventuali imprecisioni o errori.)

Se non hai trovato il tuo nome nell’elenco o non sei riuscito a scriverlo, e se vuoi verificare che sia scritto correttamente … puoi consultare queste due pagine di un sito giapponese in cui ci sono elenchi davvero molto completi di nomi scritti con i katakana, suddivisi tra nomi italiani maschili e femminili.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *