Esportare e importare la configurazione IP di Windows

Il modo più veloce per salvare, trasferire e importare la configurazione di indirizzi IP e DNS è tramite l’utilizzo di Network Shell. Questa utility permette di salvare sul proprio hard disk diversi file, ciascuno con diverse configurazioni, che possono essere caricate con una semplice riga di comando o con un file batch.

Salvataggio della configurazione TCP/IP:

      netsh -c interface dump > nome_file.txt

Caricamento della configurazione TCP/IP:

      netsh -f nome_file.txt

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *